Ricette e Appunti di viaggio

Ocimum Basilicum Liquore

Da quanto e' verde potete pensare che sia Olio e invece no e' Basilico. Una pianta non utilizzata solo in cucina ma con tante proprieta' che merita di essere citata in un divertente sonetto romanesco di Aldo Fabrizi che ne riassume le qualita': A parte che er basilico c'incanta perchè profuma mejo de le rose cià certe doti medicamentose che in tanti mali so' 'na mano santa.
Abbasta 'na tisana de 'sta pianta che mar de testa, coliche ventose, gastriti, digestioni faticose e malattie de petto le strapianta.
Pe' via de 'sti miracoli che ho detto, io ciò 'na farmacia sur terrazzioni, aperta giorno e notte in un vasetto.
Dentro c'è 'no speziale sempre all'opera, che nun pretenne modulo e bollino e nun c'è mai pericolo che sciopera. Liquore Profumoso al Basilico
500 cl. di alcool 400 gr. di acqua 300/350gr. di zucchero 60/70 foglie di basilico 1 limone Mettere in infusione le foglie di basilico, la buccia di limone senza la parte bianca dai 15 ai 30 giorni. Dopo questo periodo in cui l'alcool avrà preso uno splendido colore verde preparare lo sciroppo. Mettere acqua sul pentolino, scaldarla facendo sciogliere lo zucchero. Attendere che lo sciroppo raffreddi e poi unire all'infuso. Fatto cio' il liquore puo' essere imbottigliato. Fate attenzione su una cosa e' molto personale il livello l'alcolicita' e la dolcezza del liquore quindi assaggiate il liquore. Il periodo ideale per farlo e' l'estate proprio perche' il basilico e' la massimo del sapore. Io ho fatto cosi durante questa estate, poi l'ho fatto riposare il liquore per 6 mesi ed alla fine l'ho regalato quest'anno a Natale. A detta di chi lo ha ricevuto è spettacolare e mai come in questo periodo visto la quantita' di cibo che si ingerisce un liquore digestivo è una "mano santa " ;)
Alessandra.................. Bon Apetit !!!
SHARE:
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
pipdig