Oggi non cucino io : Ricetta Maltagliati al Cnghiale di Maria Toti

Ricetta Maltagliati al cinghiale  di Maria Toti
E' già oggi non cucinio io. Non mi va, non mi va, non mi va.. Puo' capitare giusto?! E poi ho un po' di cose nel congelatore da smatire e gira che ti rigira guardo per per bene e che vedo?? No non posso crederci..!!! Un ricordo di Bordi...!!! Si Bordighera il famoso Raduno dei forumisti di CI cosi prendo il pacchetto e vedo che il piatto era ed e' di Maria Toti di Siena . Ebbene si signore e signori oggi a casa mia e' venuta Maria ed ha cucinato.. Bravissima e buonissimi.!!


Maltagliati al Cinghiale di Maria Toti

Per due persone:
Per i maltagliati:
200 gr. di farina 00
2 uova intere
sale q.b.
Per il condimento:
200 gr. di sottofiletto di cinghiale
50 gr. di lardo di colonnata
1 cipolla bianca piccola o ½ media
½ palla di broccolo romano (cavolfiore pagoda)
Olio evo
sale e pepe q.b.
Fare la pasta per i maltagliati lavorando bene le uova con la farina e aggiungere, volendo, un pizzichino di sale. Far riposare l’impasto per ½ ora circa e tirare la sfoglia non molto sottile, quindi tagliare in maniera non uniforme.
Tagliate a coltello a piccoli pezzettini il sottofiletto di cinghiale, tritare la cipolla e il lardo.In una padella (meglio il Wok) mettere 1 cucchiaio di olio evo, la cipolla ed il lardo e far insaporire; appena la cipolla è appassita ed il lardo sciolto, aggiungere il cinghiale, salare e farlo cuocere mescolando spesso. Sbollentare velocemente le cimette del broccolo romano in acqua salata, in modo che rimanga croccante, scolarle, tagliare in due quelle più grosse, aggiungerle nella padella del condimento. Scolare la pasta al dente e mantecarla con il ragù.

Ricetta di MAria Toti dei Maltagliati al cinghiale

Alessandra e Maria............. Bon Apetit !!!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...