Ricette e Appunti di viaggio

........Che Fico Caramellato !!!!


Lo so' che ancora non e' stagione ma intanto portiamoci avanti.
Liberamente ripresi da una ricetta postata da MenuTuristico sul forum di CI vi propongo Il Mio risultato.


CONSERVA DI FICHI CARAMELLATI ALLA CANNELLA

(Liberamente ispirata da Conserve Dolci e Salate-Il Meglio di Sale & Pepe) + modifiche della sottoscritta :

Per un chilo di fichi, occorrono:

500 g di zucchero ( preferibilmente di canna
100 ml di rum
la scorza grattugiata di un limone e di un'arancia
2 stecche di cannella ( o un cucchiaino abbondante


Scegliere fichi piccoli e sodi, meglio se neri . Pulirli bene e togliere il picciolo, senza sbucciarli. Metterli poi in una casseruola dal bordo basso e dal fondo spesso, ampia, tanto da poterli contenere tutti, uno vicino all'altro, in piedi, e cospargerli con lo zucchero. Irrorare con il rum e lasciar macerare per minimo due ore. ( una notte intera, sarebbe meglio- io non l'ho fatto e son venuti buoni già così, figuriamoci con un riposo più lungo)Mettere poi la casseruola sul fuoco, meglio se sulla piastra, o sennò sulla fiamma coperta dallo spargi fiamma, in modo da assicurare una cottura più uniforme. Aggiungere la cannella e la scorza degli agrumi grattugiata e far cuocere a fiamma bassissima, fino a quando lo zucchero si sarà completamente sciolto. Vi ci vorrà circa un'oretta. Teoricamente, dovreste muovere un po' i fichi, in modo che si impregnino bene dello sciroppo: qualcuno scuote leggermente la pentola, io uso un cucchiaio di legno, piccolo, in modo da non bucarne la superficie. Procedete comunque con cautelaTrascorso questo tempo, sorvegliate con attenzione la cottura, per evitare che lo zucchero caramelli troppo. Calcolate, indicativamente, ancora un quarto d'ora: quando si è formato uno sciroppo molto denso, sono pronti.Invasate, disponendo nei barattoli prima i frutti e coprendo poi con il caramello: non è indispensabile procedere immediatamente, potete lasciar leggermente raffreddare il composto. Chiudete bene i barattoli e lasciate raffreddare a testa in giù. Conservare in luogo fresco e buio, per massimo tre mesi .*

Mie modifiche negli ingredienti
100 ml di brandy e 1 - Mela Cotogna
La mela cotogna per alcuni tipi di frutta come il fico blocca la fermentazione. Io ne ero sprovvista ed ho sperimentato la mela normale.. Perfetto!!!
Mia modifiche nel procedimento
Ho fatto bollire per sterilizzare il barattolo ulteriormente per 25 minuti..
* Se li sterilizzate si conservano per 1 anno.
Utilizzata anche in questa Ricetta! e ancora !!!



Ottimi da mangiare anche in altri modi ... ma questo e' un'altro post !!!

Alessandra ............... Bon Appetit!
SHARE:
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
pipdig