Quel che resta del....Rabarbaro !!!


E' proprio il caso di dire cio'.! Vi ricordate il mio we a Genova con conseguente conoscenza del pusher ???
beh.. rinfreschiamo la memoria,,,,
In quella occasione sono rientrata a Roma con un po' di robetta che poi ho tradotto in qualche buon piattino almeno per me, tra cui anche questa deliziosa sfiziosita' salata che vi suggerisco con il cuore.
Adatta per tutte le occasione certo evitate il forno in questi giorni in cui almeno su Roma il caldo ci sta dando del filo da torcere.
Crostata di Rabarbaro e Taleggio
Ingredienti

Pasta Sfoglia
Porri
Cipollotti
Rabarbaro fresco
Radice di zenzero fresco
Taleggio
Olio evo
sale e pepe
Semi di sesamo tostati
Senape forte
Uova

Faccio una premessa la ricetta non esprimeva mai i quantitativi degli ingredienti. Io ho fatto a occhio a modo mio e vi riporto quindi le mie dosi.

Soffriggere in poco di olio 1 cipollotto e 1 /2 porro tritato.. io non esagererei ;o)). Quando saranno dorati aggiungere lo zenzero 20 gr, affettato sottilissimo ( con il pelapatate), il rabarbaro, una costa di circa 200/250 gr tagliato a pezzettini e privato delle fibre piu' dure e cuocere a fiamma bassa per 10 minuti.
All'ultimo mettere un cucchiaino di senape. Io ho messo quella non forte presa da Castroni in semi che poi ho tritato nel mortaio...

Mescolare il tutto e far intiepidire.

Stendere la sfoglia sopra una teglia imburrata e cosparsa di pan grattato.. IO ho usato la sfoglia pronta con carta forno ed ho usato una teglia dal diametro di circa 20 cm.
Cospargere il fondo con il soffritto quindi aggiungere circa 100/110 gr di taleggio tagliato a pezzetti .
Versate sul composto 2 uova sbattute ed insaporite con sale e pepe. Spargere di semi tostati e infornare per circa 30' o fino a quando la pasta non sara' dorata.



Io ho dimenticato i semi di sesamo.... ma il risultato non e' stato per niente male...



Alessandra.................Bon Appettit !!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...