Ricette e Appunti di viaggio

Trecce al Pistacchio


E' sempre la solita storia.. Hai il LM e lo devi rinfrescare. In questo caso e' veramente un obbligo visto che rientravo dalle ferie e dopo piu' di venti giorni aveva necessita' di buon nutrimento.

E cosi ho ripreso la dose originale L.M.

200 gr LM
100 gr Acqua
200 gr di Farina 0

ed ho rinfrescato tutti i giorni per una settimana.


I primi due giorni per ridargli vigore e forza ho aggiunto 1 cucchiaino di miele e messo in un recipiente stretto per fargli fare " i muscoli" !! E cosi dopo 7 gg avevo di nuovo il mio LM.
L'altro giorno rinfresco e cosi ho fatto questo.


Trecce al Pistacchio

Ingredienti
200 gr di rinfresco ( Rinfrescato per 7gg tutti i giorni)
370 gr di Farina 0
170 gr di Farina di manitoba
1/2 cucchiaino di miele
1 presa di sale
4 Cucchiai di olio evo
150 gr di pistacchi tritati


Sciogliere con le mani il LM con l'acqua leggermente tiepida. Aggiungere il miele e l'olio e lentamente una parte della farina "0".
Poi il sale i pistacchi tritati e lentamente la farina manitoba e poi a fine la farina "0".
Dividete l'impasto in tre e formateci delle trecce che poi lascerete lievitare al raddoppio e comunque almeno 4 ore.

Ricordate che il LM ci mette piu' tempo.

Ho bagnato la superficie del pane con un mix tra acqua e olio e poi ho messo nel forno spendo con luce accesa a lievitare per 4 ore.
Accendete il forno a 180 ° statico e cuocete per circa 20/25 minuti. Dopo 15 minuti utilizzate la funzione ventilata e se necessario per fare fare meglio la crosticina che lo rendera' croccante aumentate la temperatura a 200°.



E' profumatissimo.!! Mangiato cosi semplicemente o ottimo per essere farcito.. a voi la scelta !!


Alessandra.............Bon Appetit !!!

SHARE:
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
pipdig