Burro all'Aringa Affumicata e Crostini ai Semi

Avevo in testa di fare una ricetta rua come antipasto ma aime' , un po' per il tempo un po' per la fretta non sono riucita a trovare un ingrediente giusto: l'aringa fresca o sotto vuoto.
Cosi ho comprato l'aringa affumicata.. Ho fatto tutti i trattamenti latte etc ma niente l'odore dell'affumicato non andava via .
Cosi ho detto "e mo' che ci faccio con questa aringa??" Era' morbidissima ma sapeva di affumicato.!! E cosi anche su suggerimento di Giulia Rossadisera e' uscito fuori una cosina buona buona di facile realizzazione adattissima a molti momenti.


Burro all' Aringa Affumicata e Crostini ai Semi

200 ml di panna fresca
filetti di aringa affumicata lasciati in ammollo nel latte per 24 ore
pepe
aneto


Ho montato la panna sino a farla diventare burro a questo punto ho aggiunto l'aringa sminuzzata con pizzico di pepe e aneto.
Ho usato il frullatore ad immersione pochi secondi e poi ho messo in composto nella pellicola trasparente e gli ho dato la forma di una salsiccia.
Messo nel frigo per circa 2 ore, una mezz'ora prima di servire l'ho messo nel frizzer per renderlo un poco piu' compatto.

Burro all'Aringa Affumicata e Crostini ai Semi di alessandra Ruggeri

Ho accompagnato il burro con dei crostini biscottati  sfornati da poco e quindi tiepidi fatti in casa con un lievito madre, farina di manitoba, olio, sale e semi misti : lino, sesamo e girasole.

Quando lo spalmerete si sfaldera in tanti pezzi esaltando i pezzettini di aringa..
Delizioso antipasto da servire con bollicine che sgrassano dal burro ed esaltano la giusta sapidita' dell'aringa affumicata.

Alessandra.............Bon Appetit !!!
SHARE:
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
pipdig