Una 24 ore per disintossicarsi !!!




L'immagine di cui sopra e' bellissima dal qudro "Toilette" di Botero.. artista contemporaneo decisamente fuori dagli schemi...

Non sto qui a fare una lezione sull'arte ne tantomeno sull'autore perche' ne sono incapace.. mi piace il quadro e l'ho voluto mettere e basta..


Sto qui a raccontarvi come meglio semplicemente disintossicarsi after queste feste.. e nel dirvi che anche una donna grossa o grassa se preferite come quelle che dipingeva Botero ha fascino bellezza ed e' Sexy...!!!


Mangiando normalmente accumuliamo tossine che parte vengono espulse normalmente mentre altre no.
Pertanto fare una mini digino mensile aiuta a dare una bella pulita al corpo.
ma come possiamo fare??

Comincia alla sera.
In questo modo, sfruttando le ore notturne, potrai astenerti dal cibo per una quindicina d’ore senza fatica. Per non pensare al cibo, l’ideale è organizzare una serata piacevole in compagnia, e infilarsi a letto senza passare dal frigorifero con una bella tisana senza zucchero.

Ricordati la regola principale.
Per 24 ore niente cibo, ma solo tanta acqua e/o liquidi - almeno 3 litri - e tisane o tè in quantità libera. L’introduzione dei liquidi, oltre a garantire la giusta idratazione dei tessuti, favorisce l’eliminazione delle tossine, e aiuta a calmare la fame, che comunque si fa sentire solo nelle prime ore. Bere spesso, e a piccoli sorsi, è il metodo ideale per superare le ventiquattr’ore di digiuno senza sforzi, ottenendo una disintossicazione assicurata e volendo anche ad una perdita di peso..
Ma non si deve puntare al dimagrimento quanto alla disintossicazione totale del fisico.

Fai attenzione al risveglio.
Sarà il momento più critico, soprattutto se sei abituata a fare una colazione sostanziosa. Il corpo, infatti, “registra” come un computer le abitudini alimentari quotidiane, per mandare ogni giorno l’impulso corrispondente. Per resistere alla fame, ancora una volta il segreto è bere, magari un tè forte e zuccherato con aggiunta di succo di limone.

L’ultimo sforzo ed è fatta!
Non resta che superare indenni il salto del pranzo, magari approfittando degli impegni giornalieri per distrarsi, e le 24 ore del mini digiuno saranno ultimate.

Riprendi con il ritmo giusto!!

Finita l’astinenza, vietato buttarsi sul cibo senza controllo. Il modo in cui si ricomincia a mangiare, infatti, è importante tanto quanto il digiuno, sia per preservare il dimagrimento che per proteggere l’organismo. La ripresa alimentare deve avvenire in modo lento e progressivo per riabituare il sistema digestivo: è bene ricominciare con frutta, verdura e cereali ben cotti, per poi aggiungere il giorno successivo anche pesce e latticini e solo il terzo la carne. Così, la salute è assicurata e la linea anche…

Molto possono avere difficolta' a seguite una regime di digiuno alimentare per 24 ore.
Allora fate due semi-digini a base di liquidi al mese per 12 ore .


E' ideale partire dal dopo pranzo ore 13.00/14.00 da un after pranzo leggero a base di vedure cotte al vapore e condite al minimo e poi arrivare ad una cena a base di una bella tisana calmante , depurativa -disintossicante.


La colazione sara' a base di una bella tisana con Guarana' e Miele e una frullato di frutta per poi arrivare ad un pranzo dove le regole rimangono le stesse di quelle di sopra.. cioe' reintegradere gradualmente gli alimenti...



E' un suggeriemento solo a chi e' in un perfetto stato di salute.. e se poi vedete che non c'e' la fate ..non problem.. un bel frutto e magari dopo 10 gg riprovateci.. e ricordate un piccolo semi digiuto aiuta sempre a disintossicarci...

Alessandra............ Bon Appetit !!!

10 commenti:

ornella ha detto...

Botero mi piace moltissimo!! Grazie per le dritte, io le sto provando tutte ma se hai una persona vicino che mangia x2 non riesci ad essere costante in nessun modo!
Bacione e buon inizio settimana

Patrizia ha detto...

Digiuno proprio digiuno digiuno...io no! Ma giornate solo a verdura fresca e tisane o frutta e tisane quello si! E hai ragione, ci si sente molto meglio...leggeri e puliti!
Un bacione

Claudia ha detto...

Questa foto mi dice che devo mettermi a dieta se non voglio diventare come quella nel ritratto!!!ahahha cara Ale, io faccio ogni tanto dei semidigiuni tipo andare a letto senza cena e bere solo liquidi..aiuta molto. Belli dentro e belli fuori!!! Buon lunedi

Pamirilla ha detto...

Ma io ho fameeeeeeeee.............!!!!!!!!!! :(

Cuoca a tempo perso ha detto...

Resistere ragazze!! Forza...
Iniziamo con un semudigiuno ... Forza forza!!
:D :D

/Alessandro ha detto...

Fai del "terrorismo dietologico"?
E cosa ci faccio con tutto il ben di dio che ho comprato ieri per provare alcune nuove ricette?
Dai siamo seri! E' pronto a tavola! :-)

Cuoca a tempo perso ha detto...

Arrivo !! Stasera mi consolo anche con un bicchiere di vino!! Ops... ;0))

Ale ha detto...

Ciao ale !!! quant'è vero che si dovrebbe disintossicarsi, ma io proprio non riesco a resistere alle tentazioni ! dovrei appendermi ilò quadro sul frigorifero !! Bacio

MrHope ha detto...

a biutiful ma prima me lecco ibaffi col burro e poi me dici che devo digiunà!!!!!! nonseneparlapproprio!! :-)

Zasusa ha detto...

ciao, passavo per invitarti a un gioco di scambio ricette! ti va di partecipare? ti aspetto qui http://zasusa.blogspot.com/2010/12/gioco-forum.html

a presto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...