Gelato alla Vaniglia e Meringhette !

Anche se oggi la giornata non e' delle migliori incredibile ma vero' e' entrata la primavera e a me fa' subito venire voglia di magliettine leggere, gonnelline in seta e pian pianino mettere l'infradito ma anche di uscire fare lunghissime passeggiate al mare, in campagna e che si fa' quando si va in campagna al mare per fare una passeggiata??

Si mangia un buonissimo gelato e cosi per festeggiare l'entrata della Primavera ho fatto il gelato con l'ultimo entrata in casa mia il Kitchen Aid e l'accessorio gelatiera.


Gelato alla Vaniglia

gelato alla vaniglia con bacca


Per 8 persone

300ml di latte di capra
4 tuorli d'uovo
115 gr di zucchero
300 ml di panna da montare
1 stecca di vaniglia
un pizzico di sale

In una pentola metti il latte, incidi la bacca di vaniglia e mettila in infusione con il latte e lascialo scaldare ma non fallo bollire. quando e' caldo toglierlo dal fuoco.

Nel frattempo monta bene con la planetaria i tuorli e lo zucchero, aggiungi poi il latte al quale avrai tolto la bacca intera ma avrai raschiato il dentro e messo dentro l'impasto. Amalgama con planetaria pochi secondi e poi rimetti il composto sul fuoco facendolo cuocere lentamente senza far fare le bolle..

Versa in una ciotola di medie dimensione la miscela , aggiungi il pizzico di sale e la panna e lascia riposare per un'intera notte.

La mattina metti nella gelatiera e lascia fare il gelato per 15-20 minuti. Quando e' pronto servire subito oppure mettere nel freezer per altri momenti.

Se non avete la gelatiera.

Mettete la miscela (dopo che ha riposto 8 ore nel frigo) nel freezer. Andate ad occhio ma mentre lentamente si gela il gelato tiratelo fuori e muovetelo con una frusta con movimento dall'altro verso il basso facendo incorporare aria.

Ripete l'operazione 3 volte e il risultato non dovrebbe essere tanto diverso..

e dolcis in fundo

Meringhette




150 gr di albume d'uovo
150 gr di zucchero
goccie di limone

Mettete nella planetaria gli albumi e fateli iniziare a montare quando sono a meta' aggiungi gradualmente lo zucchero e le goccie di limone.Se trovate le bocchette per la sac a poche (io non so piu' dove le ho messe !!) fate le meringhe piccole ma anche di bella forma!! Fatele asciugare in forno per 1 ora a 100°, meglio se fate a 60° per circa 2 ore e comunque andate anche un po' ad occhio quando sono asciutte sfornate.


Cara bella dolce e succolenta la mia Primavera...con questo Gelato partecipo al contest




Un classico un Evergreen. Gelato alla vaniglia ..ma pensate veramente sia cosi semplice da fare???
E con Gelato e Meringhette partecipo al contest




Alessandra..........Bon Appetit !!!

15 commenti:

BARBARA ha detto...

Sono rimasta senza parole...e o sai perchè? Perchè proprio tre giorni fa mio marito mi ha regalato la gelatiera del kitchen aid.... fantastico! E poi l'uso del latte di capra, la mia prima scelta, visto i problemini che ho con la digestione dei vaccini... insomma, questa tua ricetta è super azzeccata per me! Grandioso! Qualcosa mi dice che questo sarà il primo gelato che farò!

Cranberry ha detto...

che gelato strano!:O
Non ho gli attrezzi adatti , ma se li avessi lo proverei sicuro...davvero una simpatica idea^_^

Cuoca a tempo perso ha detto...

@ Barbara devi provarlo assolutamente.. Il latte di capra mi piace mlto ed ultimamente lo uso praticamente per tutto.

@Cranberry strano?? Perche??? Provalo puoi farlo anche senza gelatiera come lo fanno in molto e come facevo anche io ...

Mirtilla ha detto...

davvero una bellissima ricetta!!!

LAURA ha detto...

Ho appena comprato la gelatiera, proverò a fare il gelato alla vaniglia, che adoro!!!
Grazie per la ricetta!!!
In bocca al lupo per il contest!!!

Simo ha detto...

Ho dei baccelli di vaniglia che mi marito mi
ha regalato tempo fa e penso di usarli
subito in questo gelato anche se non ho la gelatiera
.E il latte di capra fa al caso mio per l'intolleranza.
Quindi che aspetto!
Non avevo mai pensato al gelato fatto con questo latte,
vi rinunciavo e basta. Grazie.

alecla ha detto...

@Mirtilla ricetta semplice confermata anche da verdecardamomo che ha appena finito di fare un corso sul gelato
@Laura vedrai che con una vera gelatiera verra' ancora più buono
@Simo devo dire che i prodotti di capra sono una piacevolissima sorpresa
Buoni buoni...

Alessandra

pamelina ha detto...

vieni a trovarmi c'è un piccolo pensierino per TE!
pamelina

Rossella ha detto...

Avevo capito che eri una persona energicamente ottimista, ma ti stai dando già al gelato?
Devo imparare da te, io mi faccio ancora cullare dalle zuppe.

giugiu ha detto...

bel blog!!complimenti!!!fai un salto sul mio blog, appena aperto!!!
http://fotoandfoood.blogspot.com/

Andrea Libertella ha detto...

Io trovo che il gelato non abbia stagione! E' perfetto sempre e ovunque!
Magari un giorno di questi lo provo anche io!
Buona domenica

Angela ha detto...

finalmente primavera ^_^ Oggi ho mangiato un buon gelato col tuo sarebbe stata una coppetta sbalorditiva ;)

C&G ha detto...

ooohhh no, si ricomincia con i gelati e con la frustrazione per noi che non abbiamo la gelatiera.... uffi, prossimo acquisto! Giorgia & Cyril

More ha detto...

Appena spunta il sole mi viene voglia di gelato! Vedere il tuo mi ha fatto venire in mente che... è ora che lo prepari anche io!!!!!

Letiziando ha detto...

Mi fa una gola questo gelato, ma senza gelatiera non saprei proprio come farlo :(

Buon pomeriggio
diariodicucina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...