Un po' di leggerezza

Riprendiamo i lavori sul Blog ! Sono passate un po' di settimane e devo dire che queste ferie sono state bellissime e particolarmenti coinvolgenti al punto di farmi dimenticare del mio blogghino come direbbe Simone Rugiati.
Ma dato che io sono una tipa che quando si mette in testa una cosa la porta al termine e il mio blog mi piace anche perche' non lo vedo come un impegno ma un bel diversivo per entrare in contatto con un mondo infinito di persone, eccomi qui di fronte alla schermata a scrivere.
Dunque che dire tante novita' after this Holiday.. cambiamenti in me e sicuramente nel mio modo di cucinare e procacciarmi gli alimenti.
Sara' che in USA ho usato ed abusato di sostanze deliziose come Burro di noccioline proposto sotto tutte le forme dai candys, ai salati e chi più ne ha più ne metta, o forse era gia' dentro di me una trasformazione con utilizzo di prodotti più' ricercati da qui l'utilizzo sempre piu' di prodotti SlowFood e/o forse avevo semplicemente voglia di cambiamento che insomma mi sto trasformando da una tradizionale onnivora che mangiava proteine animali circa 1-2 volte alla settimana da una persona che non le mangera' piu' andando anche a prediligere prodotti Bio. Perche'? Boh ma il processo e' ancora piu' a 360° altri cambiamenti che circondano la mia sfera emozionale stanno entrando in circolo vediamo che succede..Mi piace farmi prendere dagli eventi...

Quindi non e' che non ho cucinato. Mi sono concentrata su lievitazioni salate e dolci ma peccato che non ho scritto neppure una minima dose dei prodotti utilizzati quindi mi ritrovo foto senza ricette . Mi viene da ridere anzi rido perché in altri momenti non sarebbe mai accaduta una cosa del genere. Io cosi rompina su questo aspetto: ma in fondo che c'e' di male in un po' di leggerezza ??!!
Vediamo come questa trasformazione impattera' sui piatti e sul cucinare.. Sono molto combattuta su come gestire alcune cose ma il tempo mi chiarira' il tutto.


Insalata Energizzante








Insatatina, Feta, La Roveja Presidio Slow Food, Fichi del contadino, Cipolla di Tropea, Mele Bio, Finocchio Bio, Sale , Pepe e il mio Olio Evo di Bassano che altro dire un ottimo pasto unico leggero per riprendere la stagione di settembre a pieno ritmo , un piatto pieno di energia e vitamine.

Abbinate il tutto a questo



Pane ai semi di Lino


Farina tipo 00 Bio, Semi di lino Bio e Lievito madre.


Alessandra...............Bon Appétit !!!

9 commenti:

Giulia ha detto...

Bentornata!!!!! Mi mancavi, era ora che ti riaffacciassi nel mondo dei blog!
baci

tina78 ha detto...

UNA RICETTA MOLTO INTERESSANTE COMPLIMENTI E BENTORNATA!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! bella questa insalata, molto ricca ed in abbinamento a questo panetto ai semi...eh si, approviamo appieno!!
bacioni

sulemaniche ha detto...

non vediamo l'ora di scoprire le tue nuove influenze culinarie!!!

Alessandra cuocaatempoperso ha detto...

Grazie ragazze è sempre un piacere sapere che mi leggete.
Vediamo che succederà con quesa scelta . Per me nn è una novità ma all'epoca nn avevo un blog e nn mi capitava di cucinare in giro. Ma si puó essere vegetariani e cucinare e assaggiare cene per altri??? Help Help
Alessandra

Chiara e Germano ha detto...

Bentornata...e grazie per la prelibata ricetta dell'insalata energinazzante...bona domenica !

Patrizia ha detto...

Bella la ricetta dell'insalata!! Buona la Roveja, vero? Hai già provato la farina??
Bacini, sorè!

Alessandra Cuoca a tempo perso ha detto...

Ciao Patry.. no non ancora.. Sta' in dispensa aspetto idee che arrivino al cervello e poi viaaaaaaaaaaaaaaa

Stefania ha detto...

Bella idea ..il tutto, ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...