Rotolo alla Crema di Nocciole:Una dolce carezza.. una merenda per ragazzi

Oggi mi ci vuole proprio una coccola, e cosi per tirarmi su cosa c'e' di meglio nel fare un bel salto nel passato ma non da un punto di vista di memoria.
Questa volta faccio un salto con il gusto.
Quando ero ragazzina si faceva la merenda con la Girella e cosi e' successo.
Lo slogan pubblicitario ve lo risparmio ma il risultato e la bonta' no.
Una cosa semplice e golosa che oggi mi fa sentire meglio : in un mondo dove tutto cambia cosi velocemente , vi propongo qualcosa che e' un po' vecchietta come creazione ma cosi attuale.
In fondo e' quasi una sorta di rielaborazione di pane e nutella... arrotolato pero'.
E' stato proposto per il compleanno di mio nipote e devo dire che appunto i ragazzi lo hanno spazzolato velocemente, ma vi posso assicurare che sarebbe stato spazzolato velocemente anche in un "rendez vous" tra adulti quindi...

Rotolo con Crema di Nocciole

5 Uova
120gr di zucchero
120 gr di farina
1 pizzico di sale
Crema di nocciole qb
Granella di nocciole  200gr

Inziate a preriscaldare il forno a 180°.
Separate i tuorli dagli albumi. Cominciate con sbattere i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere un composto bello spumoso e chiaro.
Aggiungere poco per volta la farina setacciata e la granella di nocciole circa 200gr
Montate gli albumi a neve ben ferma con un pizzicolo di sale, aggiungeteli lentamente in due volte al composto di uova/farina e zucchero.
Mescolate sempre dal basso verso l'alto.
Poiche' il pan di spagna non ha lievito, la sofficita' verra' appunto data dagli albumi a neve e dal  movimento di mischiare dal basso verso l'alto cosi da non perdere l'aria del composto.
Versate a questo punto il composto bello spumoso in una teglia rettangolare 30x40 circa che prima avrete ricoperto con carta forno e cuocete in forno per circa 15 minuti.
Appena cotto il pan di spagna toglietelo dal forno e avvolgetelo immediatamente  nella pellicola trasparente: questa operazione fara' di che si creera' umidita' sul pan di spagna: cosa  necessaria per  avvolgerlo.
Lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Ci mettera' circa 1 ora.
una volta raffreddato togliete la pellicola trasparente e toglietelo dalla teglia ma lasciatelo ancora con la carta forno.
Mettete la nutela  circa 400 gr in una ciotola e rendetela un poco piu' morbida con un 10/15 secondi di microonde.
Spalmate la crema di nocciole sul foglio di pan di spagna.
Aspettate 5 minuti per far risolidificare  la nutella ed poi partendo dal lato corto del pan di spagna cominciatelo ad avvolgere lentamente ma con fare deciso.
Una volta formato il grande salame riavvolgetelo nella pellicola, muovetelo sul tavolo cosi da dargli una forma piu' circolare possibile e mettetelo nel freezer.
Dovra' essere bello freddo anzi congelato prima di tagliarlo.
In questo modo otterrete delle belle fettine tonde.

Potete servirlo con una spolverata di zucchero a velo o semplicemente cosi o come meglio volete...comunque lo farete e' un  gioco da ragazzi !!!!!

Alessandra.................Bon Appétit!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...