Halloween da paura: Ultra Fondant au Chocolat con cuore di Cherry

Vi siete messi paura con tutti questi mostri , zucche e fantasmi?
Adoro questa festa anche se non e' per niente nostra.
Mi piace il fatto dei bambini che vanno in giro per le strade , dai noi per i palazzi, tutti vestiti da mostriciattoli a gridare " dolcetto o scherzetto?".
Questa festa che tradizionalmente si festeggia negli Stati Uniti d'America ha oramai trovato spazio anche da noi.
Anzi mi sembra di notare che non si vede l'ora che arrivi  cosi si ha l'opportunita' di festeggiare, ballare mascherati e anche di mangiare qualche dolcetto,.
Ecco questa e' al parte che piu' preferisco vale a dirsi trovare una scusa per mangiare un dolcetto o offrire un buon dolcetto e quindi proprio con questo spirito offro questo dolcetto alle streghe e fantasmi.


Tutto nasce dal fatto che avevo acquistato questi stampini di muffin con le immagini di halloween e cosi visto che avevo voglia di riempirli ho deciso di fare una cosa mostrusamente buona  quindi...

 Ultra Fondant au Chocolat con cuore di Cherry


300g cioccolato fondente al 70%, 
5 uova, 
150g burro,
150g zucchero
 pizzico di sale

Preriscaldare il forno a 180 °.
Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Nel frattempo, montare gli albumi con un pizzico di sale e meta' dello zucchero sino ad arrivare ad una massa brillante ed elastica. 
Aggiungere il burro al cioccolato fuso e mescolare bene, togliere dal bagnomaria e terminare aggiungendo i tuorli d'uovo montati con il restante dello zucchero.
Incorporare poi   delicatamente gli albumi in  3 volte mescolando sempre dal basso verso l'alto.
Distribuire il composto nelle formine ed al centro metterci le ciliege alcoliche .
Cuocere per circa 15 minuti. 
Se riuscite aspettate qualche ora a temperatura ambiente prima di servire..
Il dolce tendera' prima ad alzarsi e poi  si abbassera' provocando la rottura sopra della crosticina

Vi garantisco una goduria... mostruosa !!!

Alessandra..............Bon Appétit !!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...