Ricette e Appunti di viaggio

Sangria Bianca Solida

E' da tempo che per svariate ragioni non partecipo piu' a dei contest, ma l'altro giorno mi sono imbattuta in un blog carino semplice con un bel contest come piace a me e cosi mi son detta perche' non farlo?
e senza volerlo proprio lo stesso giorno avevo fatto questa ricetta ma per altre ragioni e quindi pronti partenza via , ricetta ideale per questo contest di    La cucina di Esme che riguarda appunto il pic nic.

http://lacucinadiesme.blogspot.it/2014/04/oggi-sono-3-anni-di-blog-contest-per.html


Sangria Bianca solida

per 2 barattoli

250 ml di Vino Bianco
1 pesca noce
1 albicocca
4 fragole
1/2 secca di cannella 
1/2 secca di vaniglia 
1 cucchiaio di zucchero 
fogli di gelatina 3

sangria bianca in gelatina

Ideale dall'antipasto al dolce, il gioco lo fate voi in base al vino che usate quindi se lo volete più aromatico/antipasto vi indirezzerei verso un Traminer, mentre se puntate sul dolce andate anche su un Cannellino.

Pulite la frutta per bene tagliatela a dadini e mettetela in una ciotola insieme al vino,le spezie ed il cucchiaio di zucchero e ponete la ciotola in frigo a far macerare tutti gli ingredienti per almeno 3 ore.
Dopo 3 ore fate ammollare i fogli di gelatina in acqua fredda e quando morbida prendete 3 cucchiai di vino aromatizzato metteteli in una ciotolina , aggiungete la gelatina strizzata e mettete il tutto nel micro onde al massimo della temperatura per pochi  secondi,  giusto il tempo di fare sciogliere la gelatina.

Filtrare tutto il vino con un passino, mettete da parte la frutta ed aggiungete al vino la gelatina fusa per bene e mescolate molto molto bene.
Filtrate  nuovamente  il vino in  maniera da eliminare eventuali tracce di gelatina non sciolta.

Rimescolate insieme la frutta ed il vino e poi inserite la sangria nei barattoli,  chiudete con il loro tappo e riponete in congelatore fino alla solidificazione.

IO ne ho fatti solo 2 ma in realtà  se ne posso fare di piu', la cosa diverte e' che possono essere traquillamente trasportati proprio perche' sono dei barattoli.

sangria bianca in gelatina dentro barattoli dettaglio frutta

Alessandra........... Bon Appétit !!!
SHARE:
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
pipdig