Taste of Roma 2014 : foto , spunti e riflessioni

Ieri ho fatto visita  a Taste e devo dire che ero carica di positivita' visto che eventi del genere posso fare molto bene, anche se poi a fine serata ho notato che alcune cose non sono state perfette.
Senza troppi fronzoli l'evento e' bello nulla da ridire, chef stellati di grande maestria, ma la cosa che proprio sembra non si riesca a far girare al 100% e' l'organizzazione che si e' persa in due tre  cose semplici e lineari e cosi uscendo un poco fuori dal coro vorrei dare degli spunti e riflessioni per il prossimo anno.

In primis il biglietto d'ingresso, che solo per entrare nella manifestazione e' di € 16,00,  e' veramente caro. ORA capisco che vi vuole selezionare magari anche il pubblico e che sicuramente la location e' bellissima, ma che prezzo!!!.
Secondo ho notato anche un costo molto alto sia dei piatti che dei vini, con meno di 5 sesterzi non riuscivi a prendere nulla ed  in cambio in alcuni casi ricevi una miniporzione: ma quella che in assoluto io personalmente non ho digerito e' stato il fatto di girare per tutta la sera con il bicchiere in mano perche' avevano finito le sacchette portabicchiere.
Capisco che forse avranno avuto piu' persone del previsto ma vorrei sempre ricordare il forte costo iniziale sono per accedere alla manifestazione.

Detto cio' serata gradevolissima, alcuni piatti piu' buoni ed interessanti di altri che dire dovete provare almeno per una volta di andare a taste e poi mi direte.

Agnello, caprino, lenticchie e tacos chef antony genovese

 Chef Antony Genovese  -  Agnello, caprino, lenticchie e tacos



Chef Roy Caceres   Crudo di "optima carne" peperoni, 'nduja ed erbe -   Maccheroni e Crostacei


Chef Cristina Bowerman  Tonno scottato, kimchi di rutabaga, verze e gelsomino, papaya marinata



Chef Fabio Ciervo      Ravioli con variazione di baccalà Giraldo, pecorino Romano DOP, radicchio aromatizzato al balsamico DOP  -        Intercostata di manzo, tartufo nero di stagione, aroma di rafano, emulsione di patate, salsa di aceto di vino rosso Laziale

Chef Andrea Fusco  Paninetto ai broccoletti con scaloppa di Fois, cipolle di tropea caramellate, maionese di fichi e zenzero, tartufo estivo


Alessandra.............Bon Appétit  !!

1 commento:

Enrica - Vado...in CUCINA ha detto...

beh che dire tu per un motivo io per un'altro abbiamo trovato il Taste un pò come dire...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...