Calamari e Broccoletti

Famiglia Brassicaceae SpecieBrassica oleracea Nome comune Cavolo broccolo

Broccoli e simili: è difficile orientarsi tra le innumerevoli denominazioni riferite ai broccoli.  Molti si riferiscono indifferentemente a broccoletti, cavolini e cavolfìori senza preoccuparsi della loro precisa collocazione botanica. Sono comunque tutti membri della numerosissima famiglia dei cavoli (400 varietà) e condividono le stesse qualità e caratteristiche: si parla di broccoli, broccoletti, cavoli a foglia liscia, verze, cavolini di Bruxelles, cime di rapa, cavolfiori
Noi con il termine cavoli ci riferiremo a tutta la famiglia; con il termine broccolo si fa riferimento alle inflorescenze di una particolare varietà del cavolo broccolo ramoso, popolarmente conosciuto come broccoletti.
Il cavolo cappuccio, il cavolo verza e il cavolo rapa sono coltivati e raccolti in ogni stagione dell'anno; il cavolfiore e i cavolini di bruxelle in primavera, autunno e inverno; i cavoli broccoli in inverno e i cavoli broccoli ramosi, detti broccoletti, in autunno
E quindi partendo dai broccoletti un piatto semplice e slutare ma di uan bonta' spaventosa.

Calamari e Broccoletti

calamari broccoletti olio extra vergine e limone


per 2 Persone

300 gr di Broccoletti crudi
200 gr di Calamari
Olio Extra vergine di Oliva
2 spicchi di aglio
Limone
Sale e Pepe

Pulite i vostri broccoletti togliendo le parti gialle  e le foglie piu' dure e vecchie. Sciacquateli , scolateli.

Pulite anche i calamari: staccate la testa,   con le dita togliete la parte interna della sacca facendo fuoriuscire  la cartilagine e poi togliete  la pelle magari con della carta assorbente per facilitarvi l'operazione.
Pulite la testa togliendo gli occhi con il coltello ed il dente che e' posto in mezzo ai tentacoli: bastera' fare una pressione dalla parte  opposta dei tentacoli e viene via.   Sciaquateli e tagliateli e fettine.

Prendete una padella e mette un filo di olio con 2 spicchi di aglio ed  i broccoletti.
Fateli appassire ed a fine cottura, (io li ho lasciati un pelo al dente) salateli.
Terminata la cottura mettete i broccoletti nel vostro piatto formando un nido.

Nella stessa padella aggiungete un altro filo di olio e poi fateci cuocere i calamari. Salate e cuocete per circa 7-10 minuti. A fine cottura una bella spruzzata di limone e metteteli subito sopra i broccoletti.

calamari in padella con broccoletti olio extra vergine e limone

Nota della cuoca

Usate del peperoncino da mettere a crudo oppure nella cottura del broccoletti.

Alessandra.........Bon Appétit !!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...