Crema Bruciata agli Agrumi

Latte, panna, uova e zucchero.
Possiamo chiamarla in tanti modi ma altro non e' che la crema catalana. Spagnola di orgine e' tipica della tradizione della Catalogna, regione della Spagna nord-orientale, da dove è stata esportata poi nel resto dell'Europa.
Cugina alla creme brulè e al creme caramel , ma di certo non  da meno, e' una crema delicatissima e deliziosamente avvolgente con quel suo sapore di uova e latte, ed in questa versione ho solo e volutamente accentuato il profumo degli agrumi togliendo la cannella e la noce moscata.
 
crema bruciata al profumo di agrumi uova panna  latte zucchero

Crema Bruciata agli Agrumi

Latte 250 ml
Panna 250 ml
4 tuorli
Zucchero 100 g
Limoni Bio 1
Arancia Bio 1
Maizena 30 gr

Per Bruciare   Zucchero di canna q.b.
   
Sciogliere la maizena in poco latte freddo. Pulite gli agrumi e prendete la buccia senza la parte bianca interna. Mettetele in infusione con il resto del latte e la panna per circa 1 ora.
Aggiungete al composto meta' dello zucchero e scaldatelo. Mescolatelo per sciogliere lo zucchero e poi  toglietelo dal fuoco.
In una ciotola a parte, batteti i tuorli con il rimanente zucchero e aggiungete anche la maizena sciolta.
Mescolate bene ed aggiungete tutto al composto di latte e panna calda,  filtrandolo con un colino e continuando a mescolare.
Mettete tutto il composto in un tegame e portatelo ad ebollizione a fuoco vivace continuando e mescolare. Fatelo cuocere per circa due minuti e poi levatelo dal fuoco. Versate la crema ancora calda nelle ciotoline. Fatela freddare e  appena raffreddata mettete in frigorifero fino a rassodamento. Prima di servire cospargete la crema con lo zucchero di canna e poi bruciatela con un cannello o mettete  le ciotoline sotto il grill caldo per pochi minuti.

crema bruciata al profumo di agrumi uova panna  latte zucchero

Alessandra......... Bon Appétit !!!
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...