Ricette e Appunti di viaggio

Torta al cioccolato speziata con frutta, la mia ricetta

Quando fuori e' freddo come non rifugiarsi in una bela torta al cioccolato?
Questa poi e'maggiormente interessante visto che non useremmo la bilancia ma in ogni caso il risultato e' sempre perfetto.
Particolarmente  buona visto anche la nota speziata di cannella e quel profumo e sapore di arancia la rende perfetta per il periodo invernale.
Gustosa e pastosa  e' indicata dalla merenda time a fine pasto e poi di prepara in un lampo.

Torta al cioccolato speziata alla cannella


3 tazze di farina 00
4 cucchiai  di cacao amaro
1 cucchiaino di candella
1 tazza di gocce di cioccolato fondente
4 cucchiai di zucchero di canna
2 uova
3 cucchiai di olio di semi di girasole
1 tazza di latte
1 bustina di lievito per dolci
un cucchiaio di estratto di vaniglia,
Succo e buccia grattugiata di 1 arancia

Per il decoro
1 barretta di cioccolato al latte
2 noci di burro
1 cucchiaio di gocce di cioccolato fondente
Frutti di bosco mirtilli
Pesca
zucchero a velo

In una ciotola bella capiente mette le uova con lo zucchero e montate con una frusta elettrica .
Poi aggiungete l’olio di semi, il latte intero e l’estratto di vaniglia, mischiate e poi aggiungete
la farina 00 , il cacao, il succo e la buccia d'arancia il lievito e mescolate energicamente sempre aiutandovi con la frusta.
Per ultime aggiungete le gocce di cioccolato.
Distribuite il composto in una tortiera foderata di carta forno bagnata e cuocete in forno preriscaldato e statico a 180° per 30-35 minuti, fate la prova stecchino per verificarne la cottura.

Fate la crema di cioccolata facendo sciogliere la cioccolata bianca insieme al burro nel microonde.

Sformate la torta e distribuite sopra la cioccolata bianca e poi le gocce di cioccolata, i frutti di bosco in questo caso i mirtilli e la pesca tagliata sottilmente.
Decorate con zucchero a velo.


Nota della cuoca
" Per rendere completamente speziata la torta aggiungete anche 1 cucchiaino di zenzero in polvere e mezzo di noce moscata"









SHARE:
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
pipdig