Festa della Donna: Crostata di frutta e crema

crostata di crema e frutta fresca alessandra ruggeri

La Giornata internazionale della donna di festeggia oggi 8 marzo per ricordare e ricordarci le conquiste economiche, sociali e anche politiche per anche ricordarci tanti discriminazioni e oppressioni sociali e religiose che ancora esistono verso di noi.
Il simbolo oramai legato alla giornata della donna e' il fiore della mimosa. Ma perché' lo regaliamo??
La mimosa è una pianta che è stata importata in Europa all’inizio del XIX secolo: originaria dell’Australia, in Europa ha trovato il clima ideale per crescere e svilupparsi. I suoi rami sbocciano a fine inverno e con il loro colore giallo paglierino smorzano all’istante il grigiore dell’inverno per portare l’allegria della primavera.
Secondo gli Indiani d’America i fiori della mimosa significano forza e femminilità. Non è quindi un caso che sia stato eletto fiore simbolo della festa della donna: non solo infatti fiorisce proprio in concomitanza dell’8 marzo, ma ha un significato in linea con la ricorrenza.
La mimosa venne infatti scelta come fiore per commemorare le operai morte durante un incendio nella fabbrica di New York in cui lavoravano. Il triste episodio avvenne proprio l’8 marzo del 1908.
Nel 1946 l’U.D.I (Unione Donne Italiane) scelse la mimosa come fiore perfetto per simboleggiare la festa della donna: è infatti un fiore che cresce spontaneamente in molte parti d’Italia, è economico ed è facile avere un rametto piccolo da appuntare alla camicetta o alla giacca.


Crostata di Frutta con crema
crostata di crema e frutta fresca alessandra ruggeri

Per la Frolla

300 g di farina 00 + altro per il piano da lavoro.
150 g di burro freddo.
2 tuorli + 1 uovo intero.
buccia grattata di 1 limone , non trattato.
1 pizzico di sale.
150 g di zucchero semolato

Mettete il burro nella planetaria , azionatela e lentamente aggiungete lo zucchero e quando sara’ ben amalgamato lo zucchero con il burro  aggiungete un uovo per volta, poi la buccia grattugiata del limone, il pizzico di sale, la farina.
Lasciate riposare la frolla in frigo


Per la crema

3 Uova intere
scorza  grattugiata di Limone
1/2 litro di latte
3 cucchiai colmi + 1 di amido di mais
220 gr circa di zucchero
una noce di burro

Sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete l'amido di mais ed amalgamate bene. Nel frattempo fate scaldare il latte, nel microonde con la buccia del limone. Quando e' caldo versarlo nel resto del composto. Fate sciogliere bene e poi cuocete la crema nel microonde azionando lo start per 30 secondi e poi girando ogni volta sino a quando non e' pronta. Fatela freddare ma aggiungete prima una noce di burro e togliete la buccia di limone.


Decorazione

Kiwi
Banane
Melone
Lamponi
Mirtilli
Ribes  rosso
Pesche
Succo di limone

Tagliate a spicchi le varie frutta e mettetele in ammollo  nel limone per evitare che si anneriscano : Decorate secondo gusto a me e' piaciuta cosi.


Alessandra........ Bon Appétit !!

SHARE:
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
pipdig