Tartufini al Limoncello

I tartufi al limoncello sono dei dolcetti deliziosi perfetti da servire come finger food dolce. Realizzarli è davvero semplice e veloce e sono necessari pochissimi ingredienti: pan di Spagna o plumcake sbriciolato, marmellata di limoni, limoncello, succo e scorza di un limone non trattato. Per ottenere un risultato eccezionale, vi consigliamo di reperire limoni di qualità. Mescolate il tutto e proseguite passando le palline prima nel burro fuso e poi nello zucchero semolato. Prima di servirli fateli riposare in frigorifero per almeno un’ora e comunque tirateli fuori dal frigo soltanto pochi istanti prima del servizio. Sono perfetti da offrire ai vostri ospiti alla fine di una cena, per dare un tocco goloso ed estivo a un buffet di dolci. Se amate i tartufini provateli anche al caffè o al cocco.

Tarufini al limoncello


300 g  di Pan di Spagna o Plum cake
50 g  di burro
100 g   zucchero semolato
1 bicchierino limoncello
2 cucchiai di marmellata di limoni
Limone non trattato   qb


Sbriciolate il pan di Spagna o il plumcake. Aggiungete il limoncello, la marmellata, il succo e la scorza di limone. Fate riposare il composto.
Con il palmo delle mani, formate delle palline con il composto.
Passatele velocemente nel burro sciolto.
Poi nello zucchero semolato. Lasciateli riposare in frigo per un'ora prima di servirli.
Servite i tartufi al limoncello freddi.


Variazioni

Potete preparare la stessa ricetta utilizzando come ingrediente principale l'arancia o l'agrume che più preferite.


Alessandra......... Bon Appétit !!!
SHARE:
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
pipdig