Cicale in bianco

Finiamo un viaggio nell mondo delle cicale di mare e facciamo l'ultima e velocissima ricetta perfetta per chi ha poco tempo e per chi non ha neppure troppo dimestichezza con il pesce e crostacei


Cicale in bianco di alessandra ruggeri


Cicale in bianco
Per 4 persone

700 g di canocchie
1 limone
2 spicchi d’aglio
1 mazzo di prezzemolo
olio q.b.

Pulite le cannocchie con delle forbici togliete prima la parte laterale poi incidete , aprendo la parte inferiore e con attenzione sfilate via il carapace. Lasciate la coda e la testa perché sono molto coreografiche.
Riempire un tegame con due dita d’acqua e mezzo limone, uno spicchio d’aglio e pizzico di sale. Portate a bollore e scottateci dentro le cannocchie. Sono pronte quando virano colore.
Nel frattempo fate un trito con il prezzemolo, un poco di aglio fresco, olio extra vergine d’oliva, buccia di limone.
Adagiare le canocchie sul piatto appoggiandole sul guscio e condirle con la salsa preparata in precedenza. Aggiustare di sale.


Cicale in bianco di alessandra ruggeri



Alessandra........ Bon Appétit !!!
SHARE:
Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
pipdig